PRESTAZIONI EXTRACONTRATTUALI STRAORDINARIE

Modulo richiesta PRESTAZIONI EXTRACONTRATTUALI STRAORDINARIE

Mail dove inviare la richiesta: prestazionistraordinarie@cassaedilepistoia.it

Le Parti convengono di introdurre in forma sperimentale e temporanea alcune prestazioni contrattuali straordinarie, a sostegno dei lavoratori iscritti alla CEP, che avranno vigenza a far data dal 01/10/2022 e fino al 30/09/2023.

Per avere accesso alle prestazioni è obbligatorio formulare, per ciascun avente diritto, istanza alla CEP per mail ( prestazionistraordinarie@cassaedilepistoia.it ) al fine di verificare ora e data di inoltro, allegando la documentazione necessaria richiesta a riprova del diritto, ed avente termine perentorio di presentazione il 30/09/2023.

L’anzianità di iscrizione minima alla CEP è di 12 mesi continuativi.

Rimborso retta asilo nido

La prestazione rimborsa quota parte della retta annuale 2022/2023 sostenuta per l’iscrizione del figlio/a all’asilo nido, entro il tetto massimo per figlio di 300€ nel periodo 01/10/2022-30/09/2023 e per un massimo di nr. 2 figli per nucleo familiare.

Documentazione necessaria:

1)            Iscrizione asilo nido

2)            Ricevuta pagamento retta asilo

3)            Autocertificazione stato di famiglia

 

 

Rimborso 730

La prestazione rimborsa in tutto o in parte la spesa sostenuta per la consulenza alla compilazione e/o l’inoltro del mod. 730/2023, entro il tetto massimo per iscritto alla CEP di 30€ nel periodo 01/10/2022-30/09/2023.

Documentazione necessaria:

1)            Ricevuta pagamento CAF convenzionati con CEP

 

 

Rimborso aggiornamento CQC

La prestazione rimborsa in tutto o in parte la spesa sostenuta per acquisire, aggiornare e/o rinnovare la CQC (Carta di Qualificazione del Conducente), entro il tetto massimo una tantum per iscritto alla CEP di 250€ nel periodo 01/10/2022-30/09/2023.

Documentazione necessaria:

1)            Ricevuta pagamento acquisizione, aggiornamento e/o rinnovo CQC

ATE: UN ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L’EDILIZIA 4.0

La parola “accademia” esprime alla perfezione la vocazione di questo Istituto Tecnico Superiore. Una novità assoluta in Toscana, una proposta formativa completa dedicata all’universo giovanile di neodiplomati, ma anche laureati in cerca di ulteriore specializzazione, desiderosi di entrare nel mondo del lavoro con competenze e strumenti in grado di renderli veri e propri professionisti del settore.

L’Accademia Tecnologica Edilizia è un ambiente – reale e virtuale – in cui si incontrano competenze e talenti, esperienza e voglia di fare. Un centro di sapere e lavoro in cui si formano i professionisti e le figure tecniche del mondo dell’edilizia: parliamo di edilizia 4.0, quindi delle infinite possibilità che questo settore è in grado di offrire, non solo nel futuro, ma da oggi in poi.

LINK AL SITO: https://www.accademiaedilizia.it/

MODULO INTERESSE DA COMPILARE E INVIARE A:

ate@accademiaedilizia.it

BANDO DI PARTECIPAZIONE BORSE DI STUDIO – FONDO SANITARIO SANEDIL

BANDO DI PARTECIPAZIONE BORSE DI STUDIO


ANNO ACCADEMICO 2019/2020 RISERVATO AI FIGLI FISCALMENTE A CARICO DEI LAVORATORI EDILI ED AI LAVORATORI EDILI STUDENTI ISCRITTI AL FONDO SANITARIO SANEDIL

Il CdA, del Fondo sanitario Sanedil ha deliberato di conferire per l’anno accademico 2019/2020 le sottoindicate borse di studio ai figli fiscalmente a carico dei lavoratori del settore edile ed ai lavoratori del settore edile, studenti di Atenei pubblici, che abbiano conseguito il diploma di laurea o frequentino, con profitto, corsi di laurea in ambito medico/sanitario, come individuati dal successivo art. 1 e purché non aggiudicatari di altre borse di studio.
Saranno valutati esclusivamente i titoli di studio specificati nel bando.

FONDO SANEDIL

 

 

 

Locandina Pacchetto Prevenzione

 
 

 

Le domande di prestazioni del fondo sanitario Sanedil devono essere inviate alla casella mail pistoia@fondosanedil.it


Sanedil è il Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa dedicato ai lavoratori delle imprese edili e affini. Costituitosi il 15 novembre 2018 con lo scopo di fornire agli iscritti assistenza sanitaria e socio sanitaria integrativa a quella fornita dal Servizio Sanitario Nazionale.

Per richiedere una prestazione medica in convenzionamento diretto, il rimborso delle spese sanitarie o l’apertura del sinistro in caso di denuncia di infortuni, è sempre necessario presentare alla Cassa Edile, alla quale risulti iscritto il lavoratore, gli appositi moduli sotto riportati secondo le istruzioni qui consultabili.

Ha diritto al Piano Plus l’operaio a cui sia stata erogata la prestazione APE entro la fine del mese di settembre dell’anno di decorrenza di ogni esercizio assicurativo (copertura assicurativa con decorrenza ottobre il lavoratore deve aver percepito il Premio APE entro il 30/09 dello stesso anno).

Ha diritto al Piano Plus l’impiegato quando risultano verificabili 24 mesi di contribuzione versata (decorrenza copertura assicurativa ottobre 2020, l’azienda deve aver versato la contribuzione dal mese di ottobre 2018).

N.B.: l’attestato di servizio, compilato dall’impresa, è sempre necessario per le richieste di prestazioni sanitarie in convenzionamento diretto.

Le strutture convenzionate sono consultabili qui: www.fondosanedil.it/ricerca-strutture-convenzionate

Allegati:

GUIDA_COMPLETA_piano_plus

GUIDA-COMPLETA-piano-base

MINIGUIDA_piano_base

MINIGUIDA_piano_plus

Modulo_Richiesta_Prestazione-Rimborso

Modulo-denuncia-infortunio

Attestato-di-servizio

Riepilogo-prestazioni-sanitarie

Per visualizzare i file pdf è necessario avere installato Adobe Reader. Fare clic qui per installare Adobe Reader.